Selfashion

La mania dei cosiddetti selfie (cioè gli autoritratti fotografici) ha contagiato un po' tutti. I viaggiatori, in special modo quelli asiatici, sono tra i più accaniti seguaci di questa pratica: spesso usando pose in  stile trash, ma a volte raggiungendo punte di insolita eleganza. Come in questo caso.

Visitare Salisburgo e la fortezza di Hohensalzburg
Selfashion - © 2015 Gianluca Vecchi
Salisburgo (Austria): Festung Hohensalzburg [Fortezza di Hohensalzburg].

Devo confessare che i turisti asiatici mi sono molto simpatici, fatto che forse traspariva già da una mia precedente fotografia. In special modo mi piace osservare i cinesi. Figli di un nuovo benessere, da qualche anno possono viaggiare e vedere il mondo, mentre una volta per loro era difficile anche spostarsi all'interno della loro patria.

Quindi molti di loro mostrano il genuino (e a volte ingenuo) entusiasmo di chi si scopre cose nuove, emozione che si esprime anche nel saltare di qua e di là fotografando ogni cosa che capita loro a tiro, e scattando selfie (una volta chiamati autoritratti) a ripetizione. Magari usando una di quelle nuove aste telescopiche per smartphone.

Questa affascinante signora, invece, ha scelto un profilo più elegante, e si è messa in posa per sé stessa come se stesse facendo uno shooting di moda. Un atteggiamento forse non proprio discreto, ma sicuramente di gran classe.