MARESINA: l'erba selvatica di Valdagno

Visitare Valdagno e conoscere la maresina
Maresina - © 2014 Gianluca Vecchi

Questo è un esemplare di Tanacetum parthenium, della famiglia delle Asteraceae. È una pianta selvatica, che può anche essere considerata un'infestante. Da secoli è ritenuta una pianta officinale in grado di lenire i dolori del parto (da cui l'origine del nome specifico) e calmare la febbre (da cui il suo nome popolare inglese feverfew).

Le sue proprietà curative sono incerte, però è un'eccellente pianta aromatica, dall'intenso odore e dal sapore amarognolo. A Valdagno (Vicenza) è addirittura un simbolo della gastronomia locale, ha ricevuto la De.Co. (Denominazione Comunale d'origine) ed ha un suo nome proprio: Maresina. Con la Maresina si preparano le frìtole, caratteristiche frittelle tipiche dei giorni di festa e di sagra. La maresina ritratta è proprio mia, acquistata ad una fiera di giardinaggio.